E' utile in situazioni di disagio momentaneo, quando la vita ci mette di fronte a difficoltà specifiche come un lutto, la perdita del lavoro o una scelta importante che ci manda in crisi. Consiste in una serie di incontri che non hanno finalità terapeutica ma piuttosto quella di  rimettere in moto le risorse personali già esistenti. La consulenza può anche avere lo scopo di effettuare una valutazione della soggettività del paziente e prendere in considerazione la possibilità di un percorso terapeutico.